loader image
lunedì, 22 Aprile, 2024

Presenza obbligatoria per tutti i buongustai

Torna una delle mostre mercato più apprezzate di tutto il veneto. Formaggi freschi, salumi deliziosi e un gran numero di prodotti gastronomici da tutta Italia sono pronti a prendere possesso di cuore e stomaco di ogni appassionato di buon cibo. Formaggio in Villa andrà in scena dal 5 all’8 aprile tra le mura di Cittadella. Cosa aspettarsi da questa manifestazione? Non soltanto una vetrina per alcuni dei prodotti più deliziosi della gastronomia italiana, ma un vero e proprio mercato dove poter acquistare formaggi e salumi freschi. L’evento, arrivato alla dodicesima edizione, sarà un ritrovo di produttori, selezionatori, distributori, chef, giornalisti e soprattutto appassionati di buona cucina, i cosiddetti foodies.

Parallelamente al mercato si svolgeranno numerosi incontri e laboratori, con lo scopo di diffondere il più possibile informazioni sui prodotti esposti e sul loro processo produttivo. Una lente d’ingrandimento fondamentale per capire da dove certe leccornie provengono e quanto lavoro è necessario per poter offrire un prodotto finale sano e di alta qualità.

Il formaggio e i suoi segreti

Uno degli aspetti più stuzzicanti della manifestazione Formaggi in Villa è senz’altro la presenza di interessanti laboratori dove, guidati da esperti del settore, ci si potrà immergere nei segreti del formaggio. Dai processi produttivi utilizzati per ottenere i diversi formaggi fino alle differenze di sapore.

Delle vere e proprie masterclass, dove poter creare una solida base di conoscenze per orientarsi in maniera più oculata all’interno dello sconfinato mercato gastronomico. Gli incontri di un’ora si terranno presso i locali della Torre di Malta a Cittadella e richiedono la prenotazione online. Su cosa verteranno questi laboratori? Venerdì 5 alle 15 ci si potrà lanciare

alla scoperta dei formaggi francesi, mentre alle 17 approfondire la conoscenza dei formaggi affinati. Sabato spazio ai formaggi di capra e a ben tre laboratori dedicati ai formaggi italiani, rispettivamente alle 13, alle 15 e alle 17. Excursus che continuerà anche la domenica e che lascerà spazio lunedì a una masterclass sui formaggi svizzeri, per chiudere questo splendido viaggio con un ultimo approfondimento dedicato ai salumi italiani.

Tags: , ,

Related Article

No Related Article

Menu