loader image
sabato, 13 Luglio, 2024

Un angolo incontaminato del Piemonte

A cura di Marco Macchini

La Valchiusella è una delle tante perle nascoste della provincia torinese. Parte della folta e suggestiva famiglia delle Valli del Canavese, inizia nei boschi e nelle colline sopra Ivrea per arrivare alle Alpi Graie. Come spesso accade in questi casi, la valle prende il nome dal torrente che la attraversa, il torrente Chiusella.

Caratterizzata da un ambiente ricco di biodiversità, la natura incontaminata della Valchiusella rappresenta da sempre un forte richiamo per escursionisti e turisti. Una gita in queste zone non saprà solo mettere in luce un contesto naturale d’eccezione, ma anche una serie di stimolanti e intriganti borghi storici.

Vistrorio, Traversella e Brosso sono testimonianze viventi della storia e della cultura locale. Vistrorio, con il suo centro storico affascinante, colpisce con la sua architettura tradizionale.

Traversella è nota per le sue antiche miniere di pietra utilizzate sin dall’epoca romana, mentre Brosso offre panorami spettacolari e sentieri escursionistici che attirano amanti della natura da tutta Italia. Un mix perfetto di storia e natura, da scoprire e ammirare. A cura di Marco Macchini

Una valle per tutte le stagioni

A cura di Marco Macchini

Paradiso per gli sportivi, la Valchiusella si conferma in ogni stagione luogo ideale per praticare attività all’aria aperta. Zona che d’inverno diventa il luogo d’incontro di tutti gli appassionati di sci di fondo, nei mesi estivi riesce a distinguersi grazie all’enorme varietà di attività praticabili sul territorio.

Escursioni e trekking vanno ovviamente per la maggiore, grazie allo splendido paesaggio naturale e alla presenza di sentieri romantici e suggestivi come, ad esempio, quello che conduce al Rifugio Chiaromonte.Una camminata che all’arrivo regalerà una vista mozzafiato sulle bellezze della Valchiusella.

Per gli appassionati di mountain bike, la valle presenta itinerari che attraversano boschi di faggi e castagni, che si dividono tra percorsi impegnativi dedicati ai ciclisti esperti e itinerari più semplici perfetti per famiglie con bambini. Le acque cristalline del torrente Chiusella sono invece perfette per il canyoning, mentre la località di Traversella è una vera
e propria palestra di roccia, grazie a falesie che richiamano scalatori da tutta la regione.

I borghi storici della Valchiusella

A cura di Marco Macchini

Non solo magnifici scorci e paesaggi mozzafiato, la Valchiusella racchiude all’interno del suo territorio un gran numero di sorprese, perfette per stilare itinerari ogni volta diversi ma sempre emozionanti. Una gita esplorativa in questa zona del torinese può regalare enormi soddisfazioni grazie alla presenza di una natura ancora incontaminata e, in aggiunta, di una manciata di borghi storici assolutamente da scoprire.

Vistrorio è probabilmente uno dei borghi più conosciuti della Valchiusella, celebre per la sua affascinante architettura che ne caratterizza il centro storico ricco di eleganti edifici in pietra completati da pittoreschi tetti in ardesia.
Il consiglio è quello di perdersi tra le strette strade e le accoglienti piazze di Vistrorio, per assaporare i veri sapori della Valchiusella.
Traversella è un borgo famoso per le sue miniere di ferro, che rappresentano una testimonianza storica assolutamente fondamentale per comprendere appieno origini e tradizioni del territorio. Il Museo Mineralogico della miniera di Traversella offre un itinerario completo e approfondito, ideale per immergersi appieno nella storia del
borgo.

Tags: , , , , , ,

Related Article

Menu