loader image
lunedì, 22 Aprile, 2024

La tappa di Madonna di Campiglio è un’ottima occasione per curiosi e appassionati per calarsi nel fantastico mondo del World Rookie Tour. Questa manifestazione itinerante di carattere internazionale è sempre stata in grado nel corso degli anni non soltanto di mettere in mostra alcuni tra i talenti più cristallini degli action sports, ma anche di rinnovarsi, coinvolgendo un numero sempre più elevato di appassionati.

Nata come vetrina per i giovani amanti di skateboard, snowboard e freeski, nel 2021 ha deciso di includere tra le discipline trattate anche il surf. Sport altamente spettacolari, capaci attraverso funamboliche evoluzioni di regalare una scarica di adrenalina ad atleti e spettatori.

La tappa di Madonna di Campiglio ospiterà le finali di Freeski, uno sport sempre più in rampa di lancio. In cartellone alle olimpiadi invernali, il freeski presenta tre diverse discipline. Slopstyle, che vede gli atleti affrontare una serie di salti e ringhiere, il big air, dove le evoluzioni sono racchiuse in un unico grande salto e il classico half-pipe, una rampa semi-circolare dove gli atleti cercano la giusta velocità per le migliori acrobazie.

Il World Rookie Tour dal 10 al 15 marzo prenderà possesso del magnifico Ursus Snowpark, una delle migliori aree dedicate alle discipline freestyle di tutte le Alpi. Situato in zona Grostè, questo paradiso per freestylers vanta oltre 40 strutture sparse per più di 50.000m², tutti dedicati a kicker, rail e boardercross. Strutturato in diverse zone, lo skipark vuole esere un punto di riferimento per i freestylers esperti ma anche per chi, incuriosito dal fascino di queste specialità, desidera avvicinarsi a questi sport provandoli direttamente sul campo. Ecco quindi serviti salti e rail per sciatori esperti e zone dello snowpark con ostacoli semplici, perfetti per i principianti. Diviso in due parti, in quella alta si trovano le strutture medio facili, comprensive di box, rail e salti disposti su tre linee. La parte bassa ospita 20 strutture tra cui quelle dedicate ai freestylers esperti. Qui si trova anche il tracciato di boardercross, dove gli snowboarder potranno sfidarsi in avvincenti e appassionanti gare di slalom tra le impegnative porte della pista, per vedere chi raggiungerà prima il traguardo.

 

Tags: , ,

Related Article

Menu