loader image
martedì, 16 Aprile, 2024

A cura di Maria Bellocco

Pronti a spiegare le vele e godervi il mare di Trieste gareggiando fianco a fianco a dei professionisti?

Se siete amanti delle regate la risposta non può che essere sì, quindi vi diamo subito le date fatidiche della Barcolana: dal 29 settembre all’8 ottobre.
La Barcolana 55 è una prestigiosa e storica regata internazionale di vela che si svolge annualmente nel Golfo di Trieste.

Conosciuta per essere una delle competizioni con il maggior numero di partecipanti, nel 2018, in occasione della sua
cinquantesima edizione, ha fatto ufficialmente ingresso nel Guinness dei Primati come “Largest Sailing Race”, ovvero la
gara di vela più grande al mondo, grazie alla presenza di ben 2689 imbarcazioni iscritte.

Ciò che rende questa regata davvero unica nel panorama velico internazionale è la sua particolare formula, che permette a velisti professionisti e semplici appassionati di gareggiare fianco a fianco sulla stessa linea di partenza.

Le imbarcazioni coinvolte sono di varie dimensioni e vengono suddivise in categorie in base alla loro lunghezza.

Vivere la Barcolana a terra

Gli eventi chiamano eventi, si sa. La Barcolana di Trieste è una di quelle occasioni che ogni anno si aspettano con trepidazione e così, per ingannare il tempo dell’attesa, vengono organizzati diversi eventi e spettacoli “collaterali”.

Nei giorni che la precedono, sulla terraferma vengono installati temporary stores per ospitare gli sponsor della regata, prodotti e servizi per la nautica e gli equipaggi: è il “Villaggio Barcolana”.

La suggestiva piazza Unità d’Italia, la più grande piazza d’Europa affacciata sul mare, si trasforma in un parterre dedicato all’intrattenimento e allo spettacolo.

A pochi passi dalle imbarcazioni ormeggiate e dalla Stazione Marittima si narrano storie di mare, tradizioni e cultura marinara che coinvolgono il pubblico.

Piazza dell’Unità e le Rive di Trieste saranno il fulcro del Villaggio Barcolana, con gli spazi espositivi dei suoi principali sponsor, attività dedicate al pubblico e la presenza di infopoint e stand di merchandising. L’Infopoint Barcolana, gli stand per la vendita di gadget e della collezione Barcolana saranno aperti al pubblico già dal sabato 30 settembre.

Barcolana “Limited Edition”

Grazie alla recente partnership firmata tra Barcolana e Burin Boats, i visitatori della Barcolana avranno l’opportunità di godere di un servizio di ospitalità e gestione delle regate di prim’ordine.

Per la prima volta, una flotta di diciotto gommoni Highfield con motori Honda saranno messi a disposizione dei partecipanti e degli ospiti della Barcolana.

Questa partnership innovativa permetterà a Barcolana di adottare un sistema simile a quello degli importanti eventi velici mondiali, offrendo un’esperienza completa e di alta qualità per tutti i partecipanti.

I motori Honda Marine presenti su tutti i gommoni assicureranno prestazioni eccellenti e affidabilità durante le regate.

Ma le novità non si limitano solo al servizio durante la Barcolana. Gli appassionati di motonautica avranno anche l’opportunità di acquistare i gommoni della flotta a un prezzo scontato grazie all’iniziativa “Barcolana Limited
Edition”.
Questa offerta permetterà ad armatori e appassionati di motonautica di avere accesso a mezzi di alta qualità a un costo conveniente, rendendoli disponibili anche per l’organizzazione dell’evento.

Barcolana Classic: Trofeo Siad

Siete dei velisti dal carattere un po’ nostalgico e malinconico e amanti del vintage?

Sapete che nell’ambito della Barcolana 55 viene organizzata un evento dedicato alle barche d’epoca, classiche e spirit of tradition e, quest’anno, anche alle barche stazzate IOR.

Protagoniste saranno le signore del mare, dai grandi yacht che hanno navigato gli oceani alle piccole barche lussignane, passando per i restauri eseguiti con amore da maestri d’ascia locali e gli scafi disegnati da Carlo Sciarrelli, che hanno fatto la storia dello IOR. Queste imbarcazioni torneranno a decorare il mare di Trieste con una sfilata emozionante nel Bacino San Giusto alle 10:30 del mattino, seguita dalla tradizionale regata con percorso costiero o triangolare nel Golfo, a seconda delle condizioni meteo.

 

Tags: , , , ,

Related Article

Menu