lunedì, 14 Giugno, 2021

I colli Euganei sono da sempre fonte d’ispirazione per importanti scrittori, poeti ed artisti

Durante una passeggiata immersi nella natura incontaminata dei Colli, scoprirete tutta la bellezza e le ricchezze paesaggistiche e artistiche del luogo, tra cui i luoghi del Petrarca

I colli Euganei sono un vero e proprio tesoro oltre che paesaggistico, anche culturale. 

Hanno infatti ispirato i più grandi scrittori e artisti delle epoche passate, tra cui il celebre poeta dell’amor cortese, Francesco Petrarca.

Non a caso, infatti, questi colli a pochi kilometri di distanza dal centro di Padova (25km)  sono un’oasi di benessere per fugare dal caos e dallo stress cittadino.

Amati anche dai Padovani alla domenica che vogliono assaporare un pranzo in una delle tante trattorie tipiche del luogo o godersi una rigenerante camminata tra boschi, sentieri e ulivi, I colli Euganei sono sempre una bella idea!

Relax nei Colli Euganei

I colli Euganei sono dei rilievi collinari che sorgono sulla Pianura Padana come retaggio di terra vulcanica ormai inattiva da centinaia e centinaia di anni.

Oggi, i colli Euganei sono per i padovani una zona franca, un punto di ristoro per sfuggire al bailamme della vita quotidiana di città.

Non a caso, si tratta di un’area protetta dal “Parco Regionale dei Colli Euganei” istituito nel 1989 proprio per preservare un territorio così ricco da ogni punto di vista.

Questa dimensione di relax tanto ricercata e agognata oggi, non doveva distaccarsi di molto dal sentimento che animava illustri letterati ed artisti del Rinascimento italiano a visitare o trasferirsi negli anfratti delle colline patavine.

Tra le varie anime che convivono in quest’area non molto distante da Padova, la sua vocazione termale è una delle più particolari e note: non potrebbe essere altrimenti vista la natura vulcanica del suo terreno.


Ecco perché i colli sono sempre stati meta di turismo termale e del relax per eccellenza, un turismo del benessere, che oggi potrebbe risultare inflazionato e “demodé”, ma che, nonostante tutto, continua ad animare il territorio di visitatori provenienti anche dall’estero.

Immerso nei colli Euganei, si trova Galzignano Terme, dove sono presenti sorgenti di acqua termale. La zona è ricca di meravigliose ville e percorsi per escursioni giornaliere sui colli, ma soprattutto di strutture in cui è possibile rilassarsi tra bagni turchi, Hamman, piscine termali, fanghi curativi e molto altro!

I luoghi del Petrarca

Risulta curioso, ma fu proprio per sottoporsi a cure termali che Francesco Petrarca, uno dei padri fondatori della letteratura italiana e dell’umanesimo, arrivò a Terme Euganee nella metà del Trecento.

Successivamente, si stabilì a Padova nel 1368 accogliendo l’invito del signore della città, Francesco I da Carrara.

Sarà proprio Francesco I che, l’anno avvenire gli donerà un terreno ad Arquà, un villaggio tranquillo e ameno, immerso nella natura bucolica dei vigneti e della fitta vegetazione Padana.

Nei cinque anni di permanenza ad Arquà, Petrarca raggiunse uno stato d’animo pacifico che gli permise di dedicarsi in tutta tranquillità alla sua poesia e all’agricoltura, dedicandosi con zelo alla cura del suo orticello pieno di viti, pomi e piante aromatiche.

Casa del Petrarca a Arquà Petrarca

Oggi Arquà è stato simbolicamente ribattezzato “Arquà Petrarca” e conserva gelosamente le tracce del passaggio del poeta.
È infatti possibile visitare la casa museo e la tomba del poeta aretino che, assieme all’atmosfera ferma al passato del luogo, hanno fatto conquistare al paesello un posto tra i borghi più belli d’Italia.

Lo sapevi che…

Nel comune di Arquà Petrarca è anche localizzato il Laghetto della Costa?

Si tratta di uno dei siti palafitticoli preistorici attorno alle Alpi e dal 2011 rientra nell’elenco del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO!


Il Lago naturale alimentato da una sorgente termale di acqua calda, è il più importante sito naturalistico-archeologico dei Colli Euganei.

Immagini di euganeamente.it

A cura di Ilenia Pennacchio

Tags: , , ,

Related Article

0 Commenti

lascia un commento

FOLLOW US

INSTAGRAM